Il Quindicinale n. 976


Anno XXXIX n° 6 / 26 marzo 2020

In questo numero:

La bellezza è anche un trucco!

“Francesca Tolot è la più grande make-up artist dei nostri giorni”, così la pop star Beyoncé Knowels ha descritto la truccatrice di origini vittoriesi e residente a Los Angeles, che si è raccontata per i lettori de il Quindicinale.

Tra le restrizioni (e le rassicurazioni) che ruotano intorno al Coronavirus abbiamo trovato il tempo di raccontarvi un po’ di persone e storie.

Partendo dal Qui c’è di tutto, storico giornale di annunci economici, che si rilancia alla grande in una veste on-line tutta nuova, e che vuole avvicinare il web al negozio sottocasa.

Parliamo di Anna e Marco, e della loro Associazione 17, un ponte di solidarietà da Vittorio Veneto a Kathmandu. Un mezzo per fare volontariato. E non volonturismo

Parliamo anche di Renato, che a 100 anni da poco compiuti si racconta: dall’infanzia in povertà, alla guerra, fino ai giorni nostri. E canta, canta, canta. Davanti alla stufa.

Parliamo di Elisabetta, Giorgio e Margherita: una famiglia di musicisti di Follina che intende la musica anche come modo di stare uniti, di crescere, di osservare il mondo. Il consiglio che danno? Ascoltate il vostro cuore.

Parliamo di e con Fabio La Commare nell’inserto Trevisani a Tavola, uno dei migliori pasticcieri della Marca

Questo, e molto altro, sul prossimo numero del Quindicinale!

 

Indice

Liz Taylor, Beyoncé, Madonna: il (mio) trucco c’è

Da Vittorio Veneto a Los Angeles, la storia di Francesca Tolot, la truccatrice delle star di Hollywood

 

DALLA MARCA

  • Una situazione surreale: ma torneremo ad abbracciarci –  Nel momento della crisi e del bisogno, si accentua anche la solidarietà. Molte, e importanti, le donazioni agli ospedali
  • Il virus oltre la Manica – La percezione dell’epidemia nelle parole di una vittoriese che lavora a Londra
  • È tornato! – In un nuovissimo formato digitale, “Qui c’è di tutto”: il portale di annunci economici, offerte, occasioni che avvicina il web al negozio sottocasa, il consumatore all’acquisto consapevole e conveniente, le persone ai prodotti e agli esercizi del territorio

 

VITTORIO VENETO E VITTORIESE

  • Anna e Marco e i loro “figli” orfani in Nepal –  Ecco l’Associazione 17: un ponte di solidarietà da Vittorio Veneto a Kathmandu. Un mezzo per fare volontariato. E non volonturismo
  • La fine della discarica – Sarà l’anno giusto per mettere il coperchio alla cava di Forcal?
  • Ceneda più vicina – Rivisitazione della viabilità verso un quartiere troppo scollegato dalla città

 

CONEGLIANO E CONEGLIANESE

  • I miei primi 100 anni –  In occasione del suo centesimo compleanno, il veterano Renato Milanese si racconta: dall’infanzia in povertà, alla guerra, fino ai giorni nostri. E canta, canta, canta. Davanti alla stufa
  • Chi pensa ai ragazzi? –  Diamo voce ai giovani studenti. Che a scuola chiusa sembrano essere stati messi in secondo piano
  • “Una nuova lista di centro” –  I Popolari guardano al futuro. Intanto restano congelati i rapporti con il sindaco Chies

 

QUARTIER DEL PIAVE

  • Una famiglia sul pentagramma  – Sono (quasi) tutti musicisti. Di talento. La musica è il loro modo di stare uniti, di crescere, di osservare il mondo. Il consiglio che danno? Ascoltate il vostro cuore
  • Pieve punta a diventare “città” – Iter iniziato: sarà Mattarella a mettere l’ultima firma
  • Spari contro i gatti: la rabbia dei residenti –  In via Chisini la gente teme per la propria incolumità

 

INSERTO

  • TREVISANI A TAVOLA
Download PDF
Il Quindicinale n. 6 del 2020

Clicca qui sopra per scaricare la tua copia in pdf. NON Richiede password

Trevisani a Tavola

L'allegato culinario di marzo 2020