In casa Prosecco c’è maretta. Alcune aziende zona Valdobbiadene, in compagnia della Confraternita di Valdobbiadene, vorrebbero che fosse eliminato il riferimento al nome “prosecco" sui loro vini (cosa tra l’altro già permessa dal disciplinare, e che alcune aziende già fanno) in favore della solo denominazione Valdobbiadene Superiore. Per garantire la propria unicità, dicono. Ma i due Consorzi, il DOC e il DOCG, non sono molto d’accordo, anche se con sfumature diverse. Come andrà a finire?

Abbonamento postale
da €31,00/anno
  • 22 numeri + un regalo a scelta
Abbonamento PDF
19,90/anno
  • 22 numeri formato digitale

Ricevi 3 mesi gratis

Il Quindicinale è un punto di riferimento fondamentale per orientarsi nel panorama dell’informazione locale. Uno strumento prezioso per conoscere ciò che avviene nell’Alta Marca Trevigiana; un giornale attento e aperto ai diversi contributi, giovane, vivace, stimolante. Indispensabile per aggiornarsi e partecipare ai dibattiti e ai problemi locali.

Vuoi ricevere le nostre anticipazioni?

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER