Il Quindicinale n. 974


Anno XXXIX n° 4 / 27 febbraio 2020

In questo numero:

Quanto pesano le nostre scoazze?

Abbiamo rovistare nell’immondizia dei cittadini: metaforicamente, guardando e confrontando i dati fornitici da Savno. Si tratta di un’analisi da cui emergono considerazioni curiose, e che non fa altro che confermare che il mondo dei rifiuti è – a suo modo – interessante, perché dice molto delle abitudini, dei comportamenti e della sensibilità di una popolazione.

Può un sogno diventare anche realtà professionale? I vittoriesi Leonardo e Andrea ce lo stanno dimostrando: hanno abbandonato due lavori sicuri per seguire la loro passione “montanara”. Ora sono due accompagnatori di media montagna, e non rimpiangono nulla del loro passato lavorativo.

E in un sogno ci portano i Tamburi&Sbandieratori della Dama Castellana con le loro esibizioni e coreografie. Che lanciano un invito per unirsi a loro e ai figuranti della Dama Castellana: è tempo di casting!

Anna e Bruno da Revine Lago ci parlano di un’antica tradizione (e ricetta): quella della ‘lìsia’. Che permette di farsi il detersivo in casa. Ecologico, efficace, inodore, e a costo zero

In allegato a questo numero trovate anche il Focus Casa, con articoli e servizi dedicati al luogo preferito da quasi tutti gli italiani.

 

 

 

 

 

Indice

Quanto pesano le nostre scoazze?

Indagine “a tutto cassonetto” nell’universo dei rifiuti. Umidi, secchi e furbi. Che pesano non solo sul bilancio familiare

 

DALLA MARCA

  • Asolo dice no al 5G –  È il primo comune della provincia di Treviso ad adottare un provvedimento contro la nuova tecnologia della telefonia mobile
  • Ci vuole il tacco alto per vedere Sanremo! – Di ritorno dalla kermesse canora più longeva che c’è, Barbara Carrer ci svela anche un retroscena… burrascoso

 

VITTORIO VENETO E VITTORIESE

  • Addio al posto fisso. Salgo in vetta –  La scelta di Andrea e Leonardo, che hanno preferito seguire un sogno. Diventato una realtà professionale. Un’opportunità di vita
  • Il traforo …slitta. Ancora – Apertura prevista ad agosto, non più a maggio. Perché? Non si sa
  • “Partigiani titini infami e assassini” – L’odio affisso in pieno centro. L’Anpi: “Denunceremo alle forze dell’ordine”

 

CONEGLIANO E CONEGLIANESE

  • I Tamburi & Sbandieratori della Dama Castellana siamo noi! –  Sono varie le occasioni a Conegliano durante le quali ci si può imbattere nelle singolari esibizioni dei giovani Tamburi & Sbandieratori, prima fra tutte la Dama Castellana
  • “L’assessore si sporchi le mani!” –  Sonia Colombari nel mirino della consigliera PD Gianelloni
  • Bombe carta sull’auto dell’imprenditrice –  Due forti scoppi a Godega in Zona industriale. Danni a un’auto ma niente feriti

 

QUARTIER DEL PIAVE

  • Cosa bolle in pentola? La cenere  – Anna e Bruno riscoprono un’antica tradizione (e ricetta): quella della ‘lìsia’. Che permette di farsi il detersivo in casa. Ecologico, efficace, inodore, e a costo zero
  • Scale e gatti – A Pieve di Soligo una storia contrastata tra gradini, vicini, miagolii e litigi
  • Quel ponte va consolidato –  Senso alternato e velocità ridotta fino all’apertura del cantiere

 

FOCUS

  • CASA
Download PDF
Il Quindicinale n. 4 del 2020

Clicca qui sopra per scaricare la tua copia in pdf. Richiede password

Inserto "Focus Casa"

Inserto del Quindicinale n. 4 del 2020