Il Quindicinale n. 957


Anno XXXVIII n° 9 / 9 maggio 2019

In questo numero:

Le mamme antipesticidi

Si sono guadagnate l’attenzione dei media per il loro impegno a favore dell’ambiente, e questo le ha convinte a proseguire una battaglia che sta facendo sempre più proseliti: le ‘Mamme di Revine’ in tre anni hanno raggiunto risultati insperabili. Facendo per esempio approvare il Regolamento di polizia rurale più restrittivo d’Italia. Ma è solo il primo passo per arrivare al traguardo, dicono. E passo dopo passo, si apprestano a fare una nuova marcia. Contro i pesticidi.

A Vittorio Veneto i supermercati piovono dal cielo. Sembrano diventati una priorità, quasi fossero l’unica tipologia di attività a funzionare. E intanto il piccolo commercio muore.

Conegliano sta invece diventando sempre più (e solo?) la città degli aperitivi. A scapito di commercio, arte…  La bevanda arancione detta legge in centro storico: in un’ombra sempre più oscura il commercio in alcune delle vie cittadine più simboliche

Il Gruppo Alpini di Pieve di Soligo: 1700 ore di volontariato sociale all’anno. La valenza di un ‘corpo’ over 50, che spera nei giovani.

COD: XXXVIII - 9 Categoria:
Indice

Le mamme antipesticidi

Si sono guadagnate l’attenzione dei media per il loro impegno a favore dell’ambiente, e questo le ha convinte a proseguire una battaglia che sta facendo sempre più proseliti: le ‘Mamme di Revine’ in tre anni hanno raggiunto risultati insperabili. Facendo per esempio approvare il Regolamento di polizia rurale più restrittivo d’Italia. Ma è solo il primo passo per arrivare al traguardo, dicono. E passo dopo passo, si apprestano a fare una nuova marcia. Contro i pesticidi

 

DALLA MARCA

  • Turismo: Veneto ancora al primo posto –  Positivi i dati definitivi e ufficiali del turismo regionale 2018. Caner: “Ma non dobbiamo m“ollare la presa”
  • Diminuiscono gli incidenti stradali nella Marca –  Persiste però un problema legato all’utenza debole: n 20 anni di Progetto Strade Sicure ciclisti e pedoni sono il nuovo obiettivo da proteggere

 

VITTORIO VENETO E VITTORIESE

  • I supermercati piovono dal cielo –  A Vittorio Veneto i grandi centri vendita sembrano diventati una priorità, quasi fossero l’unica tipologia di attività a funzionare. E intanto il piccolo commercio muore
  • “Non meno di 1.500 euro di affitto per un negozio”. È questo il motivo della crisi del commercio vittoriese? – Secchi (Ascom) spiega come i canoni alti scoraggino chi vuole aprire un’attività
  • Ospedali, verso il depotenziamento? – Se lo chiede il neonato Comitato per la difesa della sanità pubblica dell’Alta Marca

 

CONEGLIANO E CONEGLIANESE

  • Benvenuti a Conegliano, città degli spritz –  La bevanda arancione detta legge in centro storico. In un’ombra sempre più oscura il commercio in alcune delle vie cittadine più simboliche
  • Hypo Tirol Bank si è comprata il Méliès –  Il cinema cittadino verso la riapertura: “Tutto potrebbe risolversi in poche settimane”. Filtra ottimismo sulle tempistiche di riapertura
  • Da San Fior in Africa, per produrre il primo vino togolese –  Luigi Tonon, giovane imprenditore, racconta il proprio progetto solidale

 

QUARTIER DEL PIAVE

  • La forza dei Trecento  – Il Gruppo Alpini di Pieve di Soligo: 1700 ore di volontariato sociale all’anno. La valenza di un ‘corpo’ over 50, che spera nei giovani
  • Due caserme con lo stesso nome? Caso risolto – Farra e Pieve volevano intitolare le caserme a Domenico Giuseppe Dal Vecchio. Una sarà intitolata a Mario Biscaro
  • Uniti per salvare le api –  Semi gratuiti di fiori per attrarre le api: le propone il comune di Cison di Valmarino

 

FOCUS

  • Focus Gelato
  • Viva la mamma
Download PDF
Il Quindicinale n. 9 del 2019

Clicca qui sopra per scaricare la tua copia in pdf. Richiede password