Il Quindicinale n. 948


Anno XXXVII n° 22 / 13 dicembre 2018

In questo numero:

"Non stiamo a guardare"

L’ambiente infuriato. La strage degli alberi

Favero: “La salvaguardia dell’ambiente è la priorità”

Paola Favero, alpinista, scrittrice, appassionata di montagna, comandante del Reparto Carabinieri per la Biodiversità di Vittorio Veneto, responsabile della riserva del Cansiglio, Somadida e Val Tovanella, racconta il territorio dopo la devastazione. Insanabile, se non si cambia davvero il modo di vivere.

Sul prossimo numero del Quindicinale l’intervista a Paola Favero, ma non solo.

A Vittorio Veneto abbiamo incontrato Dolly, al secolo Maria Dolores Schiratti, che con il suo “Dollypensiero” incarna l’emblema di una femminilità allegra, divertita e divertente, arguta, fragile, forte, elegante e. E molto altro.

Abbiamo scoperto nel frattempo che i clown negli ospedali (si) divertono. Lo dicono i bambini, i 162 volontari e chi, da due anni, attende di entrare a far parte del team dell’associazione coneglianese “Lilt Giocare in corsia”.

Nel Quartier del Piave / Vallata due figure a confronto: suor Carla De Noni, suora “agente segreto” nella seconda Guerra Mondiale, e Tony Bressan, che vive vicino al Molinetto della Croda e sa suonare (quasi) tutti gli strumenti musicali.

In questi numero anche dieci pagine dedicate al comune di Fregona, fra tutte le notizie  dagli altri comuni. E una chiusura dedicata alle Festività in arrivo a breve, con gli auguri di tutta la Redazione!

 

 

COD: XXXVII - 22 Categoria:
Indice

L’ambiente infuriato. La strage degli alberi

Paola Favero, alpinista, scrittrice, appassionata di montagna, comandante del Reparto Carabinieri per la Biodiversità di Vittorio Veneto, responsabile della riserva del Cansiglio, Somadida e Val Tovanella, racconta il territorio dopo la devastazione. Insanabile, se non si cambia davvero il modo di vivere

 

DALLA MARCA

  • Stress, colpiti 8 trevigiani su 10 –  Il 57% dei trevigiani lo combatte con l’attività fisica
  • I libri in omaggio con l’abbonamento. Più uno

 

VITTORIO VENETO E VITTORIESE

  • Dolly. Ironicamente Dolly –  Tra ‘pelosi’ (padroni di casa), fidanzati (‘stateci alla larga, donne che tirate fuori la scusa del pesto!’), caschetto da cantiere e tacco 12 (quando ci vuole, ci vuole), l’architetto Maria Dolores Schiratti, in arte – e in blog – Dolly parla di sé. Ma soprattutto di noi!
  • Piscine e rugby: i soldi ci sono – Un finanziamento di 500.000 euro per il “polo” sportivo
  • I parcheggi? “A Vittorio Veneto portano guai” – De Bastiani: “Ogni parcheggio pubblico sembra sempre un problema irrisolvibile”

 

CONEGLIANO E CONEGLIANESE

  • Tutti vogliono giocare in corsia –  I clown negli ospedali (si) divertono. Lo dicono i bambini, i 162 volontari e chi, da due anni, attende di entrare a far parte del team
  • Terremoto in Casa Fenzi –  Dimissioni del direttore Sallemi dopo le nomine del nuovo Cda, frattura nella maggioranza
  • Villa Gera è in vendita –  La famiglia Sinopoli cede lo storico edificio: “Speriamo sia valorizzato”

 

QUARTIER DEL PIAVE

  • L’agente segreto Suor Carla  – La storia di Carla De Noni, originaria di Revine, medaglia d’argento al valor militare e miracolata ufficiale. La ricostruzione storica in un romanzo di Daniele La Corte
  • Allarme furti: Pieve sorvegliata speciale – Pattuglie della polizia a tutte le ore e varchi lettura-targhe
  • La giunta Collet pronta al bis. Unita –  L’attuale sindaco si presenterà alle prossime amministrative con tutta la squadra

 

FOCUS & INSERTI

  • TEMPO DI AUGURI
  • FOCUS FREGONA
Download PDF
ilQuindicinale n. 22 del 2018

Clicca qui sopra per scaricare il pdf dell'ultimo numero del Quindicinale. Richiede password