Il Quindicinale n. 949

Anno XXXVIII n. 1 / 17 gennaio 2019

I 40 anni di Iroso

Nel 2019 compirà 40 anni (corrispondenti ai 120 di un uomo). E’ cieco da un occhio, un po’ sordo e sdentato. Se lo si allontana dalla sua badante Gigliola (un’asina zoppicante che gli fa compagnia da 20 anni) piange. Come un bambino. Ma Iroso, il mulo baio scurissimo che sopravvive alla lunga storia ‘delle penne nere’, continua – a muso basso – a guardarti con dignità. Soprattutto grazie ad Antonio De Luca, l’alpino che ha salvato lui e altri 12 muli dal macello, e con cui abbiamo parlato per raccontarvi la storia di Iroso.

Abbonamento postale
da €29,90/anno
  • 22 numeri + un regalo a scelta
Abbonamento PDF
19,90/anno
  • 22 numeri formato digitale

Ricevi 3 mesi gratis

Il Quindicinale è un punto di riferimento fondamentale per orientarsi nel panorama dell’informazione locale. Uno strumento prezioso per conoscere ciò che avviene nell’Alta Marca Trevigiana; un giornale attento e aperto ai diversi contributi, giovane, vivace, stimolante. Indispensabile per aggiornarsi e partecipare ai dibattiti e ai problemi locali.

Vuoi ricevere le nostre anticipazioni?

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER